skip to Main Content

Quadro Elettrico

Quadro Elettrico: Tipologie e Funzionamento

Quadro Elettrico

Una delle apparecchiature elettriche di fondamentale importanza in ogni abitazione è il quadro elettrico. Finché funzionerà correttamente e fornirà elettricità per il tuo ambiente domestico, probabilmente non ti preoccuperai che un incendio si elettrico potrebbe verificare. Tuttavia, quando si presenta un cortocircuito  la prima cosa da fare è individuare su quale circuito si è verificato il corto? In questo articolo analizzeremo la tecnica fondamentale per risalire all’origine dei guasti nel quadro elettrico. Cosi avrete la informazione necessaria per capire quando si deve eseguire la manutenzione sul pannello.

Tipologie quadri elettrici

Esistono diversi tipi di quadri elettrici, possiamo farne una distinzione a seconda delle caratteristiche più banali, come il luogo di installazione o più prettamente tecniche. Il quadro elettrico è chiamato diversamente anche il quadro di distribuzione proprio perché  alimenta le prese, gli elettrodomestici, le luci di una casa o di un negozio. Prima di tutto i quadri elettrici si dividono in quadri elettrici domestici e quelli industriali. Il quadro elettrico domestico è semplice e esteticamente più carino invece quello industriale è molto più complesso anche se le funzioni in generale siano identiche di quello domestico. Poi i quadri elettrici sono anche esterni o interni e la differenza in questo caso è che  l’essere dentro o al di fuori di un ambiente.

Com’è fatto un quadro elettrico?

All’interno della porta del quadro, vedrai interruttori automatici o fusibili. Ogni interruttore o fusibile va in un’area specifica della tua casa. È sempre utile quando tutto ha un’etichetta, quindi sai qual è la sezione della tua casa. Questa configurazione è ideale quando si apre un interruttore automatico e devi sapere quale è il problema. Nella maggior parte dei set-up, avrai un grande pannello che servirà l’intera casa con i circuiti al suo interno.

In alcuni casi, è necessario avere più di uno. Un quadro più piccolo, che è conosciuto come un quadro secondario, viene generalmente utilizzato per una determinata area. Ad esempio, potresti averne uno per il tuo garage, eventuali aggiunte a casa o se hai una cucina più grande. Questo quadro più piccolo funziona nello stesso modo, ma piuttosto che avere l’elettricità venire dal di fuori della casa; proviene dal quadro elettrico principale.

Parti del quadro elettrico

Il quadro elettrico è composto da elementi come:

  • Interruttore magnetotermico – un interruttore utilizzato in sistemi più moderni
  • Interruttore unipolare – non fa altro che aprire o chiudere il contatto della fase
  • Fusibile elettrico – è un dispositivo elettrico in grado di proteggere un circuito dalle sovracorrenti.
  • Interruttore bipolare –  interrompere la corrente sia dalla fase che dal neutro.
  • Slot di espansione – è una tipologia di connettore elettrico utilizzato per collegare elettricamente due circuiti stampati rendendoli quindi facilmente collegabili elettricamente senza nessuna operazione di saldatura elettrica.
  • Interruttore di Disconnessione – un interruttore che ti consente di spegnere tutta l’elettricità della tua casa nel caso in cui hai bisogno di eseguire dei lavori oppure se c’è un’emergenza elettrica.

Capire le basi del tuo quadro elettrico

blankI proprietari di case possono eseguire degli interventi sul  quadro elettrico quando si tratta di cose facili. Cambiare un fusibile oppure verificare un corto circuito, sono relativamente sicuri da gestire per la maggior parte delle persone. In realtà, le persone pensano che sono in grado di gestire tutte le loro esigenze elettriche. Tuttavia, molti decidono di non farlo. I sistemi elettrici non possono essere eccessivamente complicati, ma possono essere pericolosi. Fare un errore con le tue prese può provocare uno shock o altre lesioni, ma commettere un errore potrebbe avere risultati molto più disastrosi. La tua migliore protezione è quella di rivolgerti solo agli esperti del settore.

Quando qualcosa sta andando storto con il tuo quadro elettrico, o ti piacerebbe migliorarlo, è una buona idea parlare con i professionisti. Perché solo loro hanno tutto l’informazione necessaria per gestire le riparazioni e gli aggiornamenti al tuo quadro elettrico. Inoltre, possono spesso consigliare aggiornamenti che è necessario mantenere fino ai codici correnti. In effetti, non lo so se lo sapevate ma  polizze assicurative richiedono l’aggiornamento del vostro quadro elettrico? Quindi e un servizio obbligatorio ma la cosa più importante garantisce la corretta funzionalità del intero impianto e la tua sicurezza e quella della tua famiglia.

Contattateci oggi per saperne di più su come il nostro servizio di Pronto Intervento Elettricista Rimini può beneficiare il vostro quadro elettrico.

CHIAMA 05411648240